LOAM V2

Sistema di segnalazione ostacoli a uso duale di nuova generazione

Sistema di segnalazione ostacoli ad uso duale di nuova generazione

LOAM-V2 è il nuovo  sistema duale di segnalazione ostacoli di ultima generazione, sviluppato per piattaforme di piccole e medie dimensioni grazie ai soli 13 kg di peso e alle dimensioni estremamente compatte, 22x25x29cm.
Il sistema fornisce la segnalazione tempestiva di ostacoli di piccole dimensioni come cavi (fino a 5mm di diametro), pali e strutture. 
 Il suo sviluppo ha sfruttato il know-how e l'esperienza acquisita con il feedback operativo del LOAM™ operante su elicotteri NH90, EH-101 e CH-47.

Missioni e caratteristiche

Metodo scanner rivoluzionario

Il sistema di allarme d’ostacoli LOAM-V2 funziona come un radar basato su laser (LADAR) che scansiona l'area intorno alla traiettoria di volo prevista per raccogliere informazioni sull'ambiente, il terreno e gli ostacoli. È un sistema laser sicuro per gli occhi di Classe 1 in conformità con le normative. Le informazioni raccolte in tempo reale vengono elaborate per poter identificare e classificare gli ostacoli e per fornire in tempo utile avvisi sonori e visivi.

Completa situational awareness in ogni condizione di volo

Al fine di fornire la massima situational awareness nelle varie condizioni di volo, il comportamento del sistema è ottimizzato per una velocità di crociera più elevata in rotta o per un avvicinamento a velocità inferiore in hover.

Rilevamento rapido ed efficiente

LOAM-V2 offre la capacità unica di orientare il campo visivo garantendo un’ampia copertura eseguendo il cosiddetto "look-in-turn" che consente il rilevamento anticipato degli ostacoli e la generazione di avvisi. Quando si vola a velocità inferiore, il comportamento cambia per fornire una copertura spaziale molto più ampia che può arrivare fino all'intero 360⁰.

 

Integrazione efficiente con diversi sistemi

LOAM-V2 può essere perfettamente integrato con sensori attivi e passivi come radar, videocamere (fisse o orientabili), visivi o infrarossi, nonché con sistemi basati su database statici di ostacoli come HTAWS e GPWS e mappe digitali DTED, DSM, DVOF. Le sue caratteristiche e prestazioni rendono il LOAM-V2 il sensore attivo ideale per una soluzione DVE Classe 2.

 

Dati tecnici

Contatti

Contatti Sistemi Airborne
Per ulteriori informazioni
Contattaci
Non ci sono risultati.